Pericolo giallo

Gialla, veloce, imprendibile: un’Audi rubata semina il panico nelle strade del Nord Est. Sul filo della cronaca recente, l’avventura più “gialla” con l’ispettore Stucky. Un romanzo pieno di azione, di atmosfera, di spunti stimolanti sulla fragile realtà che ci circonda. Una lettura di piacere e di sostanza, tutta da gustare.

 

Fulvio Ervas è nato sotto il segno del leone, nell’entroterra veneziano, qualche decina d’anni fa.Il suo primo romanzo (La lotteria) parla di nani e di balene, il secondo apre la serie dell’ispettore Stucky (Commesse di TrevisoPinguini arrosto,Buffalo Bill a VeneziaFinché c’è prosecco c’è speranzaL’amore è idrosolubile,Si fa presto a dire Adriatico). Succulente parla di Portogallo e di mancanza. Se ti abbraccio non aver paura, che racconta il viaggio in moto per le Americhe di un padre con il figlio autistico, ha vinto molti premi, è stato tradotto in nove lingue e ha dominato a lungo le classifiche dei libri più venduti.

 

Pensare...